Privacy

L’informativa sulla privacy resa ai sensi dell’art. 13 del Decreto legislativo n. 196/2003, “Codice in materia di protezione dei dati personali, è rivolta a tutti gli utenti che interagiscono con il sito “www.dico.unime.it” fornendo volontariamente i propri dati personali. La validità dell’informativa contenuta nella presente pagina è limitata al solo Sito e non si estende ad altri siti web eventualmente consultabili mediante collegamento ipertestuale. L’informativa si ispira anche alla Raccomandazione n. 2/2001 che le autorità europee per la protezione dei dati personali, riunite nel Gruppo istituito dall’art. 29 della Direttiva n. 95/46/CE , hanno adottato il 17 maggio 2001 per individuare alcuni requisiti minimi per la raccolta di dati personali on-line, e, in particolare, le modalità, i tempi e la natura delle informazioni che i titolari del trattamento devono fornire agli utenti quando questi si collegano a pagine web, indipendentemente dagli scopi del collegamento.

IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento per i dati raccolti attraverso il sito è:
Fabio Rossi
Dipartimento di Scienze cognitive, psicologiche, pedagogiche e degli studi culturali – Università di Messina
98100 – Messina

I dati personali sono trattati secondo quanto indicato dall’art. 5 del RGPD: in modo lecito, corretto e trasparente; per finalità determinate, esplicite e legittime; nel rispetto dei principi di qualità dei dati (minimizzazione, esattezza e limitazione della conservazione), e dei requisiti di sicurezza di cui all’art. 32 del RGPD (integrità e riservatezza; disponibilità e resilienza dei sistemi).

Il soggetto interessato può azionare il controllo sulle proprie informazioni esercitando i diritti declarati al CAPO III del RGPD: di informazione e accesso (artt.12-15) ottenendone origine, finalità, copia, destinazione dei dati e base giuridica; potendone chiedere la rettifica (artt.16,19) e/o la cancellazione (artt.17, 19), la limitazione di trattamento (artt.18, 19) o l’esistenza di un processo decisionale automatizzato (art. 22).

Il soggetto interessato in qualsiasi momento può opporsi al trattamento (art. 21), revocare il consenso (senza tuttavia pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca, art. 7); inoltre può proporre reclamo all’Autorità di Controllo (art.15). Per l’esercizio dei suddetti diritti è disponibile il seguente modulo.

L’Autorità di Controllo nazionale italiana in materia di protezione dei dati personali è Il Garante per la protezione dei dati personali (Garante Privacy). http://www.garanteprivacy.it.

Per azionare i propri diritti l’interessato può contattare il Titolare.

Si consiglia la consultazione periodica di questa sezione del portale per conoscere gli aggiornamenti informativi.