Istruzioni per l'uso

A proposito di…locuzioni!

Nel parlato si sente dire spesso a proposito che il nostro Andrea va in giro a dire di essere una persona onesta...: quell'a proposito può essere seguito dal che? Attualmente in italiano non esiste la locuzione congiuntiva a proposito che, ma esiste soltanto la locuzione preposizionale a proposito di, che introduce un complemento di argomento. A proposito che il nostro Andrea... dovrebbe essere costruito con… continua a leggere

La parola che non ti aspetti

Leggere, parlare, raccogliere: essere intelligente

È proprio vero: intelligenti pauca, ‘l’intelligente ha bisogno di poco’. Qui non c’entrano la morale o la filosofia: il detto non significa che chi ha cervello si accontenta di ciò che ha; c’entra l’idea alla base della parola intelligenza. Questa parola deriva dal latino intellegentia (o intelligentia), che a sua volta viene dal verbo intellĕgo… continua a leggere