Commentati per voi

Le idee di Lia Stancanelli su lettori e scrittori oggi

La preside Lia Stancanelli ci dà l'interessante punto di vista di chi, oltre ad amare la letteratura e la lettura di per sé, guarda ai fenomeni con l'ottica della didattica scolastica e della ricerca di nuovo materiale e di idee creative per coinvolgere gli studenti.Per una lunghissima stagione della mia vita (vent’anni, più o meno)… continua a leggere

Commentati per voi

Le idee di Raphael Merida su lettori e scrittori oggi

Ecco le idee di Raphael Merida (dottorando di ricerca dell'Università di Messina) su lettura e scrittura in Italia oggi:«È ormai da parecchi anni che si trascina l’idea di un popolo non attento alla lettura: in parte è vera, perché oggi, così come quando scrivevano Leopardi e Bonghi, in Italia manca il senso di coesione; d’altra… continua a leggere

Commentati per voi

Le opinioni di Guglielmo Pispisa su lettori e scrittori oggi

Guglielmo Pispisa apre il nostro dibattito sulla letteratura, lanciato nella prima pagina di DICO all'inizio di settembre 2015:«Non si può non essere d’accordo con Borghi e con Leopardi. Attualissimi ancor oggi. Riguardo a Gramsci, direi che la situazione da allora è un po’ cambiata. Dagli anni cinquanta in poi, una lingua di registro medio in Italia s’è formata… continua a leggere

Commentati per voi

Avete letto scrittori italiani o scrittori stranieri, sotto l’ombrellone?

Perché gli italiani leggono poco? E scrivono poco? E male? Inviate a DICO le vostre opinioni in merito Perché la letteratura italiana non sia popolare in Italia, si chiedeva, a metà Ottocento, l’intellettuale, docente universitario e politico napoletano Ruggero Bonghi (potete leggere qui il suo saggio da cui citiamo). Ovvero, in termini moderni, perché non esiste… continua a leggere

Commentati per voi

Risultati del concorso antiburocratico

Ecco i tre vincitori della competizione "Si invitano le SS.LL: Concorso di riscrittura di testi burocratici".Nessuno dei candidati ha proposto testi burocratici diversi da quelli da noi indicati. Alcuni candidati hanno presentato la riscrittura sia del testo 1, sia del testo 2.  Primo classificato: Samantha Maio. Riscrittura testo 1 Organizzazione festeggiamenti in occasione del martedì grasso… continua a leggere